sabato 26 dicembre 2009

Pinguineggiamo..


In un modo o nell'altro, a quanto pare, questa professione mi segue sempre...a volte mi disturba, per la sua ineffabile peculiarità di essere "irrifiutabile" (neologismo delle 19.55, Brighton, UK, sta a significare che non ti senti mai di rifiutare quando ti propongono un servizio extra...), a volte mi ha salvato "la vita" (per non dire quella cosa che inizia con C e finosce con ULO) in situazioni difficili all'estero...a volte ha costituito un semplice sfogo in periodi di lavoro d'ufficio estenuante ed eccessivamente digitalizzato (si sà, il ritorno alla manualità a volte ci fa ritrovare il contatto con la realtà)...fattostà che, ovunque sia stata nel mondo, posso fregiarmi di aver sempre esercitato la nobile professione del Cameriere...

Nessun commento:

Posta un commento